News

Home Libreria Presentazione
Presentazione della libreria

La Libreria Agorà nasce nell’agosto del 2001, frutto di una lunga e appassionata gestazione. Con alle spalle una trentennale attività apre nell’intenzione di offrire un servizio che faccia del libro non tanto un oggetto commerciale ma un luogo ampio di relazione culturale.
Apre le sue porte all’insegna della pluridisciplinarietà nell’idea di sviluppare quelle stratificazioni di forme e contenuti che il libro in sé raccoglie.

Diventa da subito luogo di accoglienza, spazio di presentazione, di lettura e di promozione in costante rapporto con la città e il suo territorio, con un particolare riguardo ai bambini e ai giovani con molti dei quali, spesso accolti a gruppi il lunedì mattino, Sandro si intrattiene raccontando e spiegando il libro, la sua storia, la sua importanza, la diversità di contenuti, la sua favolosa e imprescindibile memoria.

Dotata di una vastissima scelta, 50.000 titoli, la Libreria non predilige generi ma tenta, nei limiti folli della produzione industriale, di fare con curiosità da setaccio, lasciando a scaffale “oltre i tempi dettati dall’economia “ le pubblicazioni meritevoli, con un occhio di riguardo ai piccoli editori, all’editoria locale, a un catalogo di fondo che non dimentica i classici e i libri fondamentali che in questi anni sono stati pubblicati.

In quest’ottica si avvia ora al recupero e alla messa in vendita, in uno specifico settore di modernariato, di volumi fuori edizione, non riediti seppur importanti, ma a volte significativi per gli studiosi e i semplici appassionati.

Se, come ha detto qualcuno, “la libreria è la coscienza critica dell’umanità”, allora noi, Sandro, Sara, Simonetta e Denis, riteniamo doveroso continuare con la stessa passione, offrendo uno spazio e un clima accogliente che fa della libreria un luogo della parola, dello scambio, della relazione, dove le pagine lette rimandano le voci e il calore di chi le legge.

Alessandro Dalla Gasperina